PROGETTO CONCLUSO

Studio odontoiatrico presso HOA MAI ORPHANAGE CENTER

Con la prima missione valutativa del luglio 04 la delegazione SMOM ha incontrato i responsabili locali dell’Orfanotrofio e raccolto la loro richiesta di affiancare l’associazione CTP nel Progetto di portare l’assistenza sanitaria a Hoa Mi . Il Progetto prevede la strutturazione di un centro sanitario aperto alla popolazione della comunità rurale Il servizio sanitario prevede un servizio odontoiatrico e di medicina generale con personale locale formato attraverso l’invio di personale della comunità europea per lunghi e brevi periodi. Il servizio nel primo anno garantirà una presenza assistenziale di 3 giorni alla settimana e successivamente per il periodo settimanale che si renderà necessario. In associazione a CTP, lo SMOM deve fornire le competenze professionali mediche ed odontoiatriche che consentano lo svolgimento di questo progetto : fornire il progetto impiantistico , le attrezzature odontoiatriche di piccolo uso, il piccolo strumentario, il materiale di consumo e provvedere alla presenza di personale qualificato che consenta la programmazione di. un’assistenza corretta alla popolazione , programmi di educazione e la formazione del. Personale locale capace di continuare l’attività a favore della comunità anche a fine progetto.
L’associazione CTP ha provveduto all’acquisto di un’unità odontoiatrica, lo SMOM ha prodotto questo progetto d’intervento, il progetto impiantistico e d’arredo, inviato parte dello strumentario occorrente e di consumo . L’apertura del servizio odontoiatrico è previsto per il dicembre 04 con l’invio della prima missione operativa .

La presenza d una struttura efficiente d’appoggio con personale locale consentirà allo SMOM di realizzare programmidi educazione sanitaria e preventodontici che si svolgeranno inizialmente con personale qualificato volontario, che si rivolgerà non solo alla popolazione ma anche al personale sanitario e educativo al fine di creare una disponibilità culturale preventiva . La SMOM garantirà le risorse umane ed economiche occorrenti per i primi 2 anni di attività dello studio odontoiatrico oggetto di questo progetto . Il progetto in 2 anni creerà le condizione per un’attività assistenziale alla popolazione autosostenuta . La formazione dell’odontoiatra locale e di un’igienista dentale, quest’ultima si occuperà dell’educazione dentale dei pazienti e del mantenimento dello stato di salute ed in prospettiva potrà gestire in forma autonoma l’assistenza igienico motivazionale dei pazienti presso la comunità.

Obiettivo Generale

STRUTTURARE UN EFFICIENTE CENTRO D’ASSISTENZA ODONTOIATRICO.

FORMARE PERSONALE LOCALE QUALIFICATO.

RIDURRE LA PREVALENZA DELLA PATOLOGIA SUL TERRITORIO.

PRODURRE PROTOCOLLI QUALIFICATI GESTIONALI ,TERAPEUTICI ED EDUCATIVI.

RENDERE COMPLETAMENTE AUTONOMO IL CENTRO ODONTOIATRICO A FINE PROGETTO.

Obiettivi Specifici

PRODURRE IL PROGETTO IMPIANTISTICO E D’ARREDO DELL’AMBULATORIO.

RICERCARE E INVIARE LE ATTREZZATURE ,LO STRUMENTARIO E IL MATERIALE DI CONSUMO NECESSARIO ALL’ATTIVITA PREVENTIVA E TERAPEUTICA .

ORGANIZZARE UN PERIODO SUFFICIENTE DI FORMAZIONE DEL PERSONALE LOCALE CON L’INVIO DI ODONTOIATRI ED IGIENISTE (definire date e partenze).

RICERCARE UN ODONTOIATRA LOCALE A TEMPO PARZIALE (selezionare ed assumere).

DEFINIRE IL MATERIALE DIDATTICO DA UTILIZZARE PER I PROGRAMMI PREVENTODONTICI SCOLASTICI E REPERIRE I VOLONTARI NECESSARI.

RICERCARE LE RISORSE FINANZIARIE NECESSARIE PER GARANTIRE IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI POSTI DAL PROGETTO.

Attori

Care the people
Care The People è un’associazione umanitaria no profit italiana fondata nel 2002 . La missione di CARE THE PEOPLE, nel rispetto delle leggi e dell’organizzazione socio sanitaria della Repubblica Socialista del Vietnam, è tra l’altro di promuovere la salute attraverso la prevenzione, la diagnosi, la cura e la formazione di personale locale . Per far ciò trasferisce risorse finanziarie e competenze mediche alle strutture sanitarie in loco . Il programma d’intesa con le autorità locali, prevede la ristrutturazione , la fornitura di apparecchiature mediche, la qualificazione del personale sanitario e la temporanea cogestione di diversi centri medico ospedalieri .
Il Presidente di CTP DM Enzo Falcone ha operato per molti anni in Africa e Asia come medico per conto di agenzie no profit internazionali . Oggi vive in Vietnam con sua moglie Tam anch’essa ‘ operatrice umanitaria’ e i loro 2 figli e promuovono in sintonia con le autorità locali programmi di cooperazione.

Ministero affari esteri
l MINISTERO AFFARI ESTERI nella persona del Sig.r Ngo Quang Vinia che ci ha sollecitato durante la missione conoscitiva a intervenire nelal provincia di Danang e facilità l’ingresso dei cooperanti stranieri necessari al progetto rilasciando ‘ Visti Umanitari’ per poter avere accesso alle strutture sanitarie .

Ministero della Sanità
Il DR. Luong responsabile della sanità vietnamita a Danang ci ha sollecitato direttamente ad intervenire a favore della popolazione . Incontrandoci ha sottolineato la gravità del problema dentale in Vietnam e la mancanza di risorse da parte del suo ministero per potenziare il servizio preventivo e terapeutico offerto ala popolazione . Durante il nostro incontro ha sottolineato che gli obiettivi e le strategie del nostro progetto concordano perfettamente con le priorità poste dal Ministero della Sanità vietnamita e ci ha quindi assicurato la piena collaborazione istituzionale per la realizzazione del progetto in oggetto.

Comitato Popolare Città di Danang
Il COMITATO POPOLARE CITTA’ DI DANANG che sovraintendono a tutti gli orfanotrofi di Danang e quindi sono i primi interlocutori più diretti di questo progetto

Analisi del Bisogno

L‘orfanotrofio di Hoa Mi si trova in zona rurale a soli 10 Km dalla periferia sud di Danang, dinamica città portuale del Vietnam . Dopo decenni di guerre e una difficoltosa riunificazione il Vietnam varò nel 1986 il ‘ Doi Moi ‘ una politica di rinnovamento e apertura, che abbraccia una riforma economica, la sua politica estera e il rinnovamento della sua politica interna . Il partito comunista vietnamita è riconosciuto come unica forma di governo per lo stato e la società . La risorsa principale economica del Vietnam è la sua popolazione attiva e altamente scolarizzata , le sue lunghe coste offrono spiagge fantastiche e risorse marine non sfruttabili per la mancanza di infrastrutture .
L’attuale potenziale di crescita economico è quindi basato sulle risorse naturali del Vietnam, il prodotto lordo aumenta ad un tasso annuo di 7,5%, ma la crescita numerica della popolazione, lo sviluppo del degrado sociale ,l’aumento di richiesta di abitazioni fa del Vietnam uno dei paesi più poveri del mondo. Basandoci sulla definizione internazionale di povertà , circa 30 milioni di persone in Vietnam ( più di un terzo della popolazione ) vive ancora in povertà e circa 25 milioni sono disoccupati o sottoccupati . Circa 30 milioni di persone spendono quasi il 66% dei loro soldi in cibo e il 37% dei bambini in Vietnam soffre di malnutrizione . Le minoranze etniche sono particolarmente svantaggiate e vulnerabili e le differenze di opportunità fra i sessi sta aumentando in alcune aree . La transizione economica verso l’apertura alle regole del ‘ libero mercato ‘ hanno favorito la crescita economica ma molti servizi sociali sono stati soppressi aumentando le difficoltà di grosse fase sociali . Molti gruppi svantaggiati soprattutto donne , bambini e i bambini che lavorano sono normalmente esclusi dal sistema di educazione e assistenza sanitaria .
Uno dei principali cambiamenti introdotti dalla politica‘ Doi Moi’ è la parziale liberalizzazione del settore della salute , con l’introduzione di ticket ha contribuito ad un aumento dell’ambito sanitario privato che ammonta ad oggi a non meno dell’80% della spesa totale . L’85% della popolazione oggi baipassa i centri di salute ,facendo autodiagnosi e prescrivendosi direttamente farmaci da acquistare in farmacie private . La politica ufficiale sulla salute ha fissato 3 elementi chiave :

1 Prevenire è meglio che curare
2 E’ necessario utilizzare la medicina tradizionale e quella moderna .
3 E’ necessario uno sforzo economico congiunto da parte dello stato e della popolazione .

Quest’ultimo principio , meglio conosciuto come socializzazione , non deve svilupparsi solo con la suddivisione dei costi tra stato e popolazione e richiede invece un ruolo attivo dello stato nel migliorare i programmi di salute . Lo stato vietnamita non possiede le risorse economiche per sostenere i programmi di educazione sanitaria necessari a ridurre la formazione di patologia .
Le indagini epidemiologiche condotte dalle autorità sanitarie locali nel 2000 hanno fissato un DMFT di 2.68 a 12 anni nel distretto . Quindi bambini di 12 anni hanno in media 2,68 denti già estratti , o già curati o ancora da curare .La media mondiale è 1,74 e l’organizzazione mondiale della sanità fissa come obiettivo scendere sotto 1, obiettivo raggiungibile solo attraverso interventi di prevenzione primaria e secondaria . Le autorità politiche e sanitarie hanno accolto con molto interesse questo protocollo d’intervento che soddisfa le linee guida fissate dalla politica sanitaria ufficiale del governo vietnamita .

Contesto Locale

Hoa Mi è un centro rurale del Vietnam , all’interno di un orfanotrofio grazie a fondi messi a disposizione dalla COMUNITA DI SANT’EGIDIO, stiamo installando un ‘ambulatorio medico ed uno odontoiatrico aperto alla popolazione rurale del luogo attualmente sprovvista di assistenza . Le autorità politiche ed istituzionali vietnamite , vivendo con la popolazione i disagi dell’assenza di assistenza odontoiatrica , hanno sollecitato l’associazione Care The People che opera in Vietnam a chiedere all’associazione ‘ Solidarietà Medico Odontoiatrica nel Mondo’ onlus ad affiancarli per portare soccorso alla popolazione ed insieme attuano questo protocollo d’intervento . Lo SMOM deve attivare il servizio sanitario fornendo le attrezzature mancanti , i materiali di consumo e le competenze professionali capaci di formare il personale locale che deve assicurare nel tempo un’assistenza continua

Sponsor

Dati Tecnici Progetto

Continente

Paese

VIETNAM

Località

HOA MAI

Inizio Progetto

2006

Durata

3 ANNI

Stato Progetto

CONCLUSO

Responsabile Progetto

PINO LA CORTE

Costo Progetto

00.000€

Contatto

Sostieni Smom Onlus

INSIEME ANDREMO LONTANO

Smom promuove progetti di sviluppo finalizzati a migliorare le condizioni di vita di comunità svantaggiate vittime del sottosviluppo.

DONA ORA

Abbiamo bisogno di te!

DIVENTA UN VOLONTARIO

Dai anche tu un prezioso contributo per aiutare popolazioni in difficoltà ed creare nuove condizioni di sviluppo.

ISCRIVITI SUBITO